flavia franceschini

Flavia Franceschini nasce a Ferrara l’8 luglio 1955 e vive nella sua città in via Borgo di Sotto, 22. Dopo aver frequentato il corso di laurea D.A.M.S, sezione arte, a Bologna, consegue nel 1980, il diploma di ebanista-intagliatore nel corso biennale di intaglio e restauro del legno, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna. Incomincia un’intensa attività di scultrice, aprendo una bottega-laboratorio nel centro storico a Ferrara. Partecipa a numerosi concorsi-simposi di scultura a Cortina d’Ampezzo, Asiago, Auronzo e Madonna di Campiglio e a mostre collettive e personali  in Italia e all’estero. Nel 1984 organizza, con l’Assessorato alla Cultura, la manifestazione “L’Orlando di legno, ovvero il laboratorio furioso” che ha avuto luogo in Piazza Municipale, sotto gli occhi curiosi e ammirati dei ferraresi. Ora, il suo studio è in via Carmelino, nel cuore medievale e silenzioso di Ferrara.